" Oltre il Confine " 

23 aprile 2017, Giornata Mondiale del Libro

Iniziativa di Matera 2019 in collaborazione con il Salone del Libro di Torino

Installazione realizzata con carta e fili di lana di recupero

 

Metamorfosi

 

Da un cappotto in lana scozzese nasce un paio di pantaloni da uomo.

"Io non ho paura"
 

Quadro in tre tele realizzato con iuta, scarti di seta #DMTies e filati recuperati.

Lavoro su commissione per uno studio di psicoterapia

 

Regalo di Natale

 

da un banner in PVC

nasce un porta tammorra colorato e robusto

Allestimento Lido

 

per Lido Onda libera di Scanzano Ionico (MT) 

con lo studio di progettazione Metriquali

 

Le sedute dell'area relax sono state realizzate con tessuto recuperato in cotone color sabbia, corallo e verde oliva

 

 Borse campionarie realizzate con banner pubblicitari e microfibra telata proveniente da scarti di produzione. 

 I Cavalieri della Bruna

 

La festa della 'Madonna della Bruna' per noi materani è 'la festa'.

Il vestito del Cavaliere rappresenta l'orgoglio e l'appartenenza a questa magnifica città.

 

'Recupero sartoriale' è il progetto nato per raccontare una tradizione,una festa, un modo di creare e confezionare gli abiti attraverso il recupero dei materiali:tende, ritagli di stoffe e scampoli di tutto rispetto.

 

Progetto e realizzazione di Mariella Basile, Simona Cuscianna e Absa Mouride Tall.

Bozzetti di Simona Cuscianna. 

 Per un abito di scena: Jane Austen

 

Da un lenzuolo, da una tenda e da  passamaneria di recupero nasce un abito

'stile impero' 

Econatale 2013

 

Presepe di stoffa realizzato da tessuti di recupero con la tecnica del drapping.

Ipogei di piazza San Francesco, con Minervascienza e Comune di Matera.